cavit - settore affinamento

anno: 1999-2004

località: trento

La volontà di intervenire in maniera non invasiva nel contesto, ed al contempo, di sfruttare appieno gli innegabili vantaggi energetici e prestazionali dei volumi interrati ha portato all’ideazione del presente magazzino di stoccaggio, della superficie di 2.460 mq circa per una altezza media netta di 11.38 m. Questo ha consentito di collocare lo stoccaggio in acciaio alla quota più bassa e la nuova barricaia -con funzioni anche espositive- al livello superiore. Tale strategia ha consentito di realizzare i collegamenti interrati alla Cantina di vinificazione, e, contemporaneamente, di librare l’area sovrastante per renderla disponibile ai parcheggi ed alle attività di supporto alla logistica. La gestione dello stoccaggio in inox avviene attraverso un software dedicato, atto ad ottimizzare la gestione del prodotto ed a consentire la piena automazione di tutti i processi di conservazione e movimentazione . La barricaia gode di illuminazione naturale dal lucernario, senza che questo vada ad incidere sulle caratteristiche termoigrometriche dell’ambiente, grazie all’adozione di speciali vetrate «heat mirror», mentre la fontana, oltre ad elemento decorativo, contribuisce positivamente all’umidificazione controllata del locale.